Matrimonio Armeno a Venezia

sarlux

05 Settembre 2019

Nessun commento

Matrimonio Armeno a Venezia

Esiste un luogo incantato nel cuore della laguna di Venezia, poco distante dal Lido e a qualche minuto di vaporetto da Piazza San Marco, carico di spiritualità e ancora distante dai flussi turistici. Un luogo dove non solo è possibile intrattenersi per una gita diversa dal solito, ma dove è addirittura possibile sposarsi.

 

Stiamo parlando dell’Isola di San Lazzaro degli Armeni, sede della Congregazione Armena Mechitarista, un ordine monastico che ha fondato il suo centro culturale in questa piccola isola.
All’interno della Chiesa Apostolica, molti armeni, in larga parte provenienti dalla diaspora, celebrano le nozze con la liturgia del rito armeno, simile al rito romano e bizantino.
Una vera e propria immersione nelle tradizioni a cavallo tra oriente e occidente, in una location unica in Europa per questo genere di cerimonie.
Finita la celebrazione, gli sposi possono spostarsi dall’isola di San Lazzaro al palazzo Cà Zenobio, per offrire ai loro ospiti un banchetto in grande stile e una serata di danze e divertimento.
La magnificenza di questo palazzo in stile barocco permette di rendere indimenticabile il proprio matrimonio festeggiando all’interno di sale dal valore artistico eccezionale come la sala degli specchi oppure di godere del giardino estivo durante la bella stagione.
E voi cosa aspettate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca Appartamento

PRENOTA ONLINE

CHECK-IN

03

Dic
CHECK-OUT

04

Dic

1 OSPITE